ass padimo

incontro

Incontro e confronto

Padimo ha l’obiettivo di mettere in contatto fra loro le persone affette da malattia di Parkinson e disturbi del movimento, i loro familiari, i medici e i terapisti che si occupano di tali patologie.

sostegno

Sostegno e attività ricreative

Padimo organizza incontri di carattere ricreativo e promuove la costituzione di un gruppo di auto aiuto, in grado di dare ascolto e sostegno a malati e familiari.

informazione

Informazione e divulgazione

Padimo mira a informare l’opinione pubblica sulla dimensione sanitaria e sociale della malattia di Parkinson e dei Disturbi del Movimento e ad aprire un dialogo con gli interlocutori istituzionali.

ricerca

Ricerca scientifica e sperimentazione

Padimo promuove lo studio sulla malattia di Parkinson e i disturbi del movimento, la sperimentazione di percorsi riabilitativi e la divulgazione dei risultati delle ricerche in tale campo.

Buongiorno cari amici ho scelto questo post più per il bel faccino che per la frase visto che io non sono per nulla convinta che sia vera o che si adatti a me.
Si è vero che la rabbia dopo una delusione dovrebbe aiutarti in futuro ad essere meno ingenua ma per me non funziona così.
Io sono una inguaribile ingenua e contenta di esserlo, preferisco tante delusioni che cambiare il mio carattere e diventare quello che non sono diffidente o troppo attenta.
Io sono così felice d'essere ancora con lo spirito di quando ero giovane che auguro  a tutti la stessa sorte, sapete come si vive bene quando non si vede il male
BUON GIOVEDI'
Marisa12122508 936373696400442 8995093852038482676 n1

Buongiorno a tutti, se me lo chiedesero adesso se so dove voglio andare saprei rispondere in maniera chiara e semplice, non avendo particolari ambizioni o attitudini avrei risposto allora come oggi, vorrei una famiglia un lavoro e soprattutto dei figli. Non erano desideri impossibili e una meta l'avevo, ora invece i giovani di oggi mi sembrano avere serie difficoltà su quello che vogliono fare o su dove andare. Che cosa è successo? non sono una sociologa ma vivo nel mondo di oggi e sicuramente dirò una banalità ma vedo una assenza quasi totale di interessi di senso civico di valori quali la solidarietà e l'altruismo.
Se quello che penso è vero sarà difficile per i giovani d'oggi poter rispondere alla semplice domanda del post.
Buon mercoledì
Marisa536822 219213931516184 1625820357 n1

Buongiorno a tutti ed è di nuovo lunedì, oggi ho scelto un post affettuoso perché mi piacerebbe tanto che le persone invece di alzarsi ed affrontare la propria giornata come un guerriero qualche volta si ricordassero che si può anche provare affetto e amore verso il prossimo, che è l'indifferenza il peggior nemico e non certo la cattiveria altrui.
La settimana scorsa o per il freddo o per la tensione del cambio di ufficio la gamba mi ha fatto più male del solito e l'aiuto e la comprensione dei colleghi è stato un toccasana, io mi vergognavo di zoppicare un po' di più e quasi tutti si sono resi disponibili per evitarmi sforzi inutili.
Coraggio amici mie Parkinson o non Parkinson la vita è comunque bella e degna di essere vissuta.
Buon inizio giornata
Marisa12022567 780844508686454 7611883080172231855 o1

Buongiorno12118851 781275748643330 9122371061024981719 n1 a tutti oggi è martedì, ha finalmente smesso di piovere ma fa un freddo notevole, una volta si diceva:" fa un freddo secco per cui niente umidità niente dolori".
In effetti da ieri cammino molto meglio, non zoppico più e non ho dolori, comunque ritornando al motivo del post penso che sia troppo facile dire "ti voglio bene, ti amo"
Queste frasi sono inflazionate si usano spesso e continuamente anche tra persone che si frequentano da poco e non si conoscono poi molto.
Riconosco che è una bellissima frase poter dire ad una persona:"ti voglio bene" ma bisogna saper dare il giusto valore e peso a queste parole.
Anche ultimamente ho avuto la dimostrazione che sono solo parole non c'era dietro nessun sentimento di amicizia, una amicizia o un amore hanno bisogno di fiducia di compromessi e di sopportazione e per finire di accettazione.
Dimostrare di voler bene e di essere un amico vuol dire tutto questo altrimenti le paroline dolci restano parole vuote.
Buona giornata
Marisa

Buonasera a tutti avete trascorso una bella giornata? mi auguro di si, io dal canto mio solo il fatto di avere visto la piccola basterebbe a dire che la mia giornata è stata splendida, in realtà ho incontrato degli amici, ho bevuto il caffè con delle volontarie del mio gruppo, sono andata a fare compere quindi non mi posso certo lamentare, inoltre fatto eccezionale quando sono usciti i ragazzi e ho finito di sistemare la cucina sono piombata sul divano per un'ora.
Oggi come quasi tutti i giorni io la vita la vivo davvero ed anche intensamente, da quando poi ho la presenza costante di Mr. Park non mi lascio certo prendere dalla pigrizia, non posso permettermelo, ho il dovere di cercare di stare bene per me stessa e per i miei cari.
Buona serata
Marisa10536715 780511975386374 5615597247914407282 o1

Altri articoli...

  1. sabato 17
  2. giorno 16
  3. oggi 14.10
  4. Buongiorno 13.10

Come iscriversi

Vuoi diventare socio della Padimo? Bastano 40 euro l’anno per partecipare alle attività associative. Contatta la segretria per i dettagli.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x