ass padimo

incontro

Incontro e confronto

Padimo ha l’obiettivo di mettere in contatto fra loro le persone affette da malattia di Parkinson e disturbi del movimento, i loro familiari, i medici e i terapisti che si occupano di tali patologie.

sostegno

Sostegno e attività ricreative

Padimo organizza incontri di carattere ricreativo e promuove la costituzione di un gruppo di auto aiuto, in grado di dare ascolto e sostegno a malati e familiari.

informazione

Informazione e divulgazione

Padimo mira a informare l’opinione pubblica sulla dimensione sanitaria e sociale della malattia di Parkinson e dei Disturbi del Movimento e ad aprire un dialogo con gli interlocutori istituzionali.

ricerca

Ricerca scientifica e sperimentazione

Padimo promuove lo studio sulla malattia di Parkinson e i disturbi del movimento, la sperimentazione di percorsi riabilitativi e la divulgazione dei risultati delle ricerche in tale campo.

Lo specchio

Sono davanti allo specchio
mi guardo con sguardo critico
mi guardo a lungo e aspetto
aspetto di decidere se mi piaccio ancora
aspetto di sapere se posso piacere ancora
l'analisi è critica e birichina
vorrei un'altra vita, quella di prima
guardo il mio viso non è cambiato
la malattia non l'ha trasformato
fino a quando? non lo so
ma nel frattempo godiamoci questa
seconda giovinezza e viviamoci
la vita con gioia e saggezza

Marisa

Buongiorno a tutti, finalmente è giovedì, come settimana lavorativa siamo quasi arrivati alla fine, anche se devo essere sincera il mio lavoro mi piace, ed il fatto di cercare di farlo al meglio per quanto impegnativo sia è comunque gratificante così come lo sono i ringraziamenti che a volte ricevo e sono più che sufficienti per sentire che ho fatto la cosa giusta.
Non è facile nella vita sentirsi orgogliosi di se stessi ma ora che sono arrivata a questa età, tenendo conto di tutti gli errori che comunque ho fatto il mio bilancio personale è comunque positivo.
Sono cresciuta con l'imperativo:"prima il dovere e poi il piacere" e seguendo questa semplice regola è difficile alla fine non sentirsi soddisfatti ed a posto con la propria coscienza.
Oggi comunque mi aspetta ancora il dentista e sono sincera, di questo "dovere" ne farei volentieri a meno.
Buona giornata
Marisa12208283 1026185687426049 1499167493728794916 n1

Buongiorno a tutti, anche Ottobre è volato via, oggi è il primo di Novembre ed è domenica, così posso riposare e sistemarmi tutte le cose in casa, tutti quei lavori che durante la settimana non riesco a portare a termine.
Questa notte per fortuna ho dormito, senza più problemi quindi se sono riposata posso anche dedicarmi all'hobby che mi aiuta a calmare il nervoso a concentrarmi senza pensare a nulla, oggi infilo perline e creo braccialetti, sembra impossibile ma quando un parkinsoniano si impegna a fare un lavoro manuale, al 90% il tremito cessa.
Oggi avrei dovuto andare da mia mamma ma per fortuna si sta riprendendo alla grande quindi andrò domenica prossima, invece come al solito farò un'ora di camminata
Come ogni giorno vi rinnovo il mio augurio di trascorrere una giornata serena
Marisa12194674 785441424893429 4163999586590546960 o1

Buongiorno a tutti, bella questa immagine vero? pulita felice rassicurante, così come dovrebbe essere la nostra vita, invece no non è così la mia vita così come la vostra è fatta di continui imprevisti, di problemi da risolvere da difficoltà da superare, se ci penso a mente fredda sembra quasi una prova che non finirà mai e forse è proprio così, appena dici:" in questo periodo va tutto bene" ecco che ti arriva qualcosa che ti fa preoccupare, e se invece pensassimo all'incontrario? se pensassimo che le gioie che abbiamo sono talmente grandi da farci sopportare anche le prove più difficili? quasi quasi mi trovo più in sintonia con questa interpretazione perchè ho scoperto che anche un dolore immenso può essere superato o accettato dall'amore con cui affronti la tua vita, solo l'amore ti può aiutare.
Buona giornata
Marisa172962 198678983491498 131967240162673 728727 2510190 o1

Il Drago

Sta nascendo l'alba di un nuovo giorno
intono a me silenzio ed una fitta nebbiolina
che ricopre tutto anche i miei pensieri
teneri e leggeri sulla vita di oggi e di ieri.
Non è cambiato molto, non è cambiato nulla
la mia vita continua allegra come prima,
ogni tanto mi rallento, ogni tanto sbando
ma chi mi guarda non pensa e non sa
che alcune volte la rabbia che ho dentro
è talmente grande che mi toglie ogni sentimento.
A nulla serve parlar d'amore, e di amicizia
mi sento sola ad affrontare un drago
ed ecco che arriva lei, Marisa la combattente
allontana il drago dalla mia mente
mi prende per mano dolcemente e mi dice
"continua così che sei brava, aiuti te stessa
aiuti tuti gli altri ", ed in questo marasma di pensieri
sono riuscita per un altro po' ad avercela vinta
a tenerlo lontano il grande Drago da tutti i miei pensieri
dalla mia vita, come oggi, come ieri

Marisa

Una giornata speciale

Una giornata così non l'avevo mai vissuta
Quanta emozione nel mio cuore
Si libera la mia mente da ogni pensiero
Da ogni dolore e vive il mistero
Di questo grande uomo vestito di bianco
Che mi appare all'improvviso e non penso
Che il nodo nella gola si stia sciogliendo si liberi
Nelle mille lacrime che scendono dai miei occhi
Mentre lui continua il suo giro fra i malati e i più disperati
E nel silenzio assoluto nella sala ad un tratto si libera un urlo
Un urlo di felicità EVVIVA PAPA FRANCESCO

Marisa

Altri articoli...

  1. 30 Ottobre
  2. lunedì 26
  3. domenica 25
  4. 24 sabato

Come iscriversi

Vuoi diventare socio della Padimo? Bastano 40 euro l’anno per partecipare alle attività associative. Contatta la segretria per i dettagli.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x