Il giorno che verrà

Di notte sono qui, da sola
a chiedermi perché, perché
proprio io, perché proprio a me.
Mi guardo allo specchio
non vedo differenze, ma sono
sempre attenta a tutti i cambiamenti.
La notte esploro la mia mente
cercando di capire dove andrò a finire
poi guardo l'orologio e vedo
che è quasi giorno, fuori albeggia,
la notte sta finendo ed io finalmente
riprendo il controllo di tutti i miei pensieri
la paura del domani svanisce d'incanto
mentre stringo la mano di chi mi sta accanto
ed ecco all'improvviso spuntare il mio sorriso
corro incontro alla vita, corro insieme a te

Marisa